Imprenditori del Web

Pensioni 2017 Agenti di Commercio

Per quanto riguarda i requisiti pensionistici 2017, gli uomini devono avere maturato i seguenti requisiti minimi: 66 anni d’eta’, 20 anni di anzianità contributiva e quota 91 (data dalla somma tra eta’ anagrafica e anzianità contributiva). Mentre le donne devono avere maturato i seguenti requisiti minimi: 63 anni d’età, 20 anni di anzianità contributiva e […]

0 comments

Enasarco 2017 minimali e massimali agenti di commercio

A partire dal 1 gennaio 2017, in conformita’ al nuovo regolamento delle attivita’ istituzionali della Fondazione Enasarco, sono entrati in vigore i nuovi parametri di calcolo dei contributi. L’aliquota contributiva da applicare sulle provvigioni passera’ al 15,55%, di cui 7,775% a carico dell’agente e 7,775% a carico della mandante. I versamenti previdenziali prevedono un massimale […]

0 comments

USARCI – Deducibilità auto, la petizione è on line!

Condivido di seguito il comunicato USARCI: “Gentili Associati e Colleghi, l’ultima legge di Stabilità, oltre ad aver escluso gli agenti di commercio dal beneficio del super ammortamento, ha respinto l’ennesima richiesta del nostro Sindacato di adeguamento ai valori Istat dei limiti di deducibilità dell’autovettura, principale bene strumentale degli agenti di commercio. Una lettera indirizzata a […]

0 comments

Nasce la cooperativa d’acquisto auto degli Agenti!

Noi agenti di commercio siamo 300.000 in tutta Italia. Il nostro parco macchine conta 600.000 vetture e cambiamo automobile ogni 3 anni. Se ci uniamo riusciremo ad ottenere sconti incredibili. Ogni anno noi insieme compriamo in Italia poco meno di 80.000 autovetture, comprandole insieme otterremo il migliori prezzi e il miglior trattamento, perché, insieme, siamo […]

0 comments

Arriva Enasarco Più

“Fondazione Enasarco più”: l’applicazione Enasarco per smartphone (android o iOS) e tablet gratuita con la quale gli agenti di commercio potranno avere accesso ai molti contenuti informativi riguardanti la Fondazione.   Per la prima volta sarà possibile consultare in versione digitale tutti i numeri della rivista Enasarco-Magazine.   Scaricare la rivista, ricevere notifiche personalizzate, condividere […]

0 comments

Aliquote Enasarco, minimali e massimali in vigore dal 1° Gennaio 2014

L’aliquota contributiva in vigore dal 1° Gennaio 2014 è pari al 14,20% (7,10% a carico della ditta e 7,10% a carico dell’agente) delle provvigioni.   Il regolamento delle attività istituzionali in vigore prevede un innalzamento graduale delle aliquote contributive.   Di seguito sono indicati i minimali contributivi e i massimali provvigionali in vigore dal 01.01.2014: […]

0 comments

CUD 2014 per i pensionati Enasarco

Enasarco ha inviato ai propri pensionati il CUD 2014 necessario per la dichiarazione dei redditi contenente i redditi corrisposti nell’anno 2013.   I pensionati abilitati ai servizi online possono stampare il duplicato, verificare i pagamenti della pensione ed aggiornare i propri dati anagrafici e bancari dalla propria area personale.   Dal 2015 il CUD cartaceo […]

0 comments

Terme e soggiorni climatici 2014 (convenzione enasarco)

Ultimo giorno utile per richiedere i soggiorni in località termali e/o in località climatiche.   Soggiorni in località termali Anche quest’anno Enasarco offre agli iscritti l’opportunità di soggiornare in molte località termali italiane usufruendo di facilitazioni e convenzioni.   Possono fare domanda: – gli agenti in attività con anzianità contributiva di almeno 5 anni di […]

0 comments

Finanziamenti alle PMI

Sono state pubblicate in Gazzetta le disposizioni attuative per l’accesso ai finanziamenti agevolati e ai contributi previsti per le PMI (art. 2, Decreto del fare).   Per la prima volta i finanziamenti saranno accessibili anche per l’acquisto di macchine hardware e software. Sono, invece, espressamente escluse dall’agevolazione le imprese operanti nei settori dell’industria carboniera, delle […]

0 comments

Obbligo POS per i professionisti

È stato pubblicato in G.U. il decreto attuativo del MiSE che introduce l’obbligo di dotazione del POS per professionisti e imprese per i pagamenti superiori a 30 euro. Fino al 30 giugno 2014 l’obbligo di accettazione di pagamenti elettronici varrà solo per i soggetti con un fatturato superiore a 200.000 euro.   Ministero Sviluppo economico, […]

0 comments

4 risposte a Varie

  • Buongiorno! Ho una domanda inerente ai costi che gli agenti di commercio possono sostenere giornalmente per vitto. La mia azienda si comporta in questo modo: in generale viene rimborsato un massimo di 10€ al giorno. La domanda é: in caso di trasferta, il contributo deve essere soggetto a maggiorazione? che dire di pranzo e cena? ci sono differenze? grazie per l´aiuto!

    • Buongiorno Marco,
      l’agente di commercio è un libero professionista e può portare in detrazione i costi sostenuti per il vitto e per l’alloggio necessari alla propria attività (credo al 75%, ma è meglio sentire un commercialista). Che io sappia, non ci sono tabelle di riferimento, basta farsi rilasciare la fattura per l’importo pagato e presentarla al proprio commercialista.
      Saluti

  • salve
    sono un piccolo imprenditore e sto valutando la possibilità di ampliare il mio portafoglio clienti.
    produco serbatoi , distributori mobili e molto altro, volevo sapere quali sono i costi di un agente di rappresentanza del mio prodotto.
    grazie

    • Ciao Alessandro,
      l’agente di commercio, indipendentemente dal settore merceologico, viene normalmente retribuito in valore percentuale nei confronti del fatturato prodotto. Oltre a questo le aziende mandanti devono pagare i contributi di previdenza (ENASARCO vedi post precedente) e le indennità previste dagli accordi economici a favore degli agenti (anch’esse in termini percentuali sul fatturato) da versare al termine del rapporto di agenzia (indennità di fine rapporto AEC).

      Ovviamente consiglio di rivolgersi ad un professionista esperto e/o alla camera di commercio della propria provincia.

      Buon Lavoro
      Bruno

      P.S.: un buon metodo per implementare il portafoglio clienti diminuendo drasticamente i costi è quello di promuovere la proria attività attraverso il Direct Marketing

Rispondi