Imprenditori del Web

Oggi come ieri, ricevere e possedere “oggetti” è una gratificazione indispensabile per il genere umano.

 

Ed è per questo motivo, forse, che la maggioranza delle persone rimane legata al tradizionale fax, proprio perchè restituisce un’oggetto fisico, tangibile e gratificante, di cui non può fare a meno. Ma questa pessima abitudine oltre a richiedere tanto spazio per l’archiviazione, tanto tempo per la gestione e la rilettura dei fax obsoleti, un posto fisso dove tenere il (lettore) fax e dove possano essere ricevuti, ed una linea telefonica attiva (con i relativi costi di esercizio) è un danno enorme per il pianeta sia in termini di spreco di carta sia in temini di inquinamento globale a causa delle cartucce d’inchiostro.

[ad] Empty ad slot (#1)!

Per cui per entrare a pieno titolo nel nuovo millenio, per rendere il nostro ufficio “virtuale” (in modo da potercelo portare sempre con noi) e per dare una mano al pianeta, dobbiamo a tutti i costi liberarci da questa pessima abitudine e attivarci per utilizzare una metodologia che permetta di ovviare agli inconvenienti appena descritti.

 

La metodologia esiste ed è un servizio fornito a pagamento sul web e permette di ricevere e inviare i fax online senza l’utilizzo di una macchina fax dedicata (a casa nostra), permettendo cosi di risparmiare sul costo della linea telefonica, sul costo della carta, sul costo delle cartucce di stampa, sul costo d’immagazzinamento e sulla gestione dei fax obsoleti.

 

Vediamo come:

  1. per ricevere i fax vengono dati a disposizione dei numeri distrettuali della zona di riferimento (06 Roma, 02 Milano ecc.) e i fax spediti a questo numero di telefono vengono automaticamente inviati all’indirizzo eMail dell’utente e possono essere letti direttamente nella casella di posta. Si potrà cosi decidere di stampare solo quelli necessari e cestinare quelli inutili. I fax necessari potranno, ovviamente, essere archiviati nel disco fisso del computer rendendoli, tra l’altro, facilmente reperibili.
  2. per inviare un fax si deve semplicemente compilare una eMail con oggetto il numero di telefono dell’abbonato al quale inviarlo ed il fax verrà ricevuto come un normale fax.

 

I costi di questi servizi online, inoltre, sono veramente irrisori e si aggirano intorno ai €150,00 l’anno.

 

Aziende che forniscono questo tipo di servizio sono molte, alcune offrono addirittura la possibilità di avere un fax legato ad un numero verde, gratuito per i clienti (a pagamento per chi lo affitta). Di seguito elenco un paio di aziende fornitrici del servizio, ma se inserite “fax online” nel vostro browser ne troverete a decine.

  • MKT
  • numeroverde800.com

Ricapitolando, utilizzando un servizio di fax online, avremo i seguenti benefici:

  • risparmio di carta
  • risparmio toner
  • risparmio acquisto e riparazioni fax
  • possibilità di eliminare la linea telefonica fissa
  • completa libertà di movimento.

(…CONTINUA).

2 risposte a L’ufficio… 2.0: il fax.

  • Io uso http://www.messagenet.it
    è moooolto più economico (18€ anno) di quelli da te segnalati ed il servizio è più che buono.
    L’unica rottura è che ogni anno devi ricordarti di pagare il canone anticipato altrimenti potrebbero assegnare il tuo numero ad un altro.
    E vabbe… però sono 18 € 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scarica GRATIS il corso: 
"E-mail Marketing"
ti verrà recapitato nella tua casella di posta elettronica.
Una lezione al giorno per una settimana.