Imprenditori del Web

Per Minimali e Massimali Enasarco si intendono i minimi e massimi importi provvigionali sui quali calcolare i contributi Enasarco.

Tali valori sono infatti fissati ogni due anni dalla Fondazione Enasarco e devono essere applicati a prescindere dalle superiori od inferiori provvigioni fatturate dall’agente di commercio.

A tal proposito, per il prossimo biennio le nuove aliquota fissate sono le seguenti:

  • Contibuto minimo agente di commercio monomandatario = €789,00
  • Contibuto minimo agente di commercio plurimandatario = €396,00
  • Contibuto massimo agente di commercio monomandatario = €27.667,00
  • Contibuto massimo agente di commercio plurimandatario = €15.810,00

L’aliquota da versare in fattura resta invariata al 13,50% sempre in proporzione del 50% a carico dell’agente e del 50% a carico della ditta Mandante.


N.B.: I contenuti di questa pagina si riferiscono ad informazioni di carattere generale e non possono in alcun modo sostituire il contributo di un professionista qualificato. Come sempre, consiglio di consultare un esperto del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scarica GRATIS il corso: 
"E-mail Marketing"
ti verrà recapitato nella tua casella di posta elettronica.
Una lezione al giorno per una settimana.