Imprenditori del Web

Ho appena aggiornato la mia versione di WordPress alla 3.0.1, ed essendo “hostato” su tophost da sempre, ho riscontrato il classico errore

Fatal error: Allowed memory size of 33554432 bytes exhausted (tried to allocate 122880 bytes) in /home/mhd-01/www.agentidicommercioonline.com/htdocs/wp-includes/class-simplepie.php on line 3679

Come sempre pensavo di poterlo risolvere con l’aumento del limite della memoria da 32M a 38M nel file “wp-settings.php”, come da istruzioni di tophost (che puoi leggere quì) modificando la seguente stringa:

if ( !defined(‘WP_MEMORY_LIMIT’) )
define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’32M’);

a

if ( !defined(‘WP_MEMORY_LIMIT’) )
define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’38M’);

 

Invece…
Il file “wp-settings.php” nella nuova versione di WordPress (3.0.1) non ha più quella stringa!

Non è (ovviamente) più possibile modificarne il valore.

Per farla breve e visto che ci ho perso un ora del mio tempo (che ti puoi risparmiare) ho risolto cosi; ho inserito d’emblée le due righe portando anche il memory limit a 64M, sperando cosi di non dovermene occupare più.

Per l’esattezza l’ho inserito in “wp-settings.php”, quì:

// Include files required for initialization.
require( ABSPATH . WPINC . ‘/load.php’ );
require( ABSPATH . WPINC . ‘/default-constants.php’ );
require( ABSPATH . WPINC . ‘/version.php’ );

if ( !defined(‘WP_MEMORY_LIMIT’) )
define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’64M’);

e adesso tutto funziona.

Spero ti possa essere utile.

Buone Vacanze

Nuovo video guida ti segue passo-passo a creare il tuo blog WordPress... in modo semplice, veloce e divertente!

P.S.: non sono un esperto di PHP per cui non posso garantire l’infallibilità del metodo. Io l’ho fatto e a me funziona.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
gio
gio
10 anni fa

risolto grazie a unsecondo.com

ciao a tutti

==

Diversamente da quanto trovate nelle guide che ne parlano, ora non è più possibile risolvere il problema modificando il file [CARTELLA WORDPRESS] > wp-settings.php, la riga che definisce il limite di memoria ram allocabile non si trova più lì.
Ma guardando i contenuti del file wp-settings.php, all’inizio è presente la riga
require( ABSPATH . WPINC . ‘/default-constants.php’ );
Quello che dovete fare è aprire il file
[CARTELLA WORDPRESS] > wp-includes > default-constants.php
modificare la riga
define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’32M’);
in
define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’64M’);
o il valore che preferite, che sia 36, 48, o 64MB di ram, a seconda del numero di plugin e funzioni che usate; ovviamente il valore più basso possibile con cui funziona WordPress è preferibile, per motivi di prestazioni, soprattutto se vi trovate su un hosting condiviso.

Alex
Alex
10 anni fa

Grazie!!!

bagno
10 anni fa

grazie ha funzionato ,senza il tuo consiglio non avrei saputo come fare co nwordpress 3.

Scarica GRATIS il corso: 
"E-mail Marketing"
ti verrà recapitato nella tua casella di posta elettronica.
Una lezione al giorno per una settimana.