Imprenditori del Web

Ho appena aggiornato la mia versione di WordPress alla 3.0.1, ed essendo “hostato” su tophost da sempre, ho riscontrato il classico errore

Fatal error: Allowed memory size of 33554432 bytes exhausted (tried to allocate 122880 bytes) in /home/mhd-01/www.agentidicommercioonline.com/htdocs/wp-includes/class-simplepie.php on line 3679

Come sempre pensavo di poterlo risolvere con l’aumento del limite della memoria da 32M a 38M nel file “wp-settings.php”, come da istruzioni di tophost (che puoi leggere quì) modificando la seguente stringa:

if ( !defined(‘WP_MEMORY_LIMIT’) )
define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’32M’);

a

if ( !defined(‘WP_MEMORY_LIMIT’) )
define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’38M’);

 

Invece…
Il file “wp-settings.php” nella nuova versione di WordPress (3.0.1) non ha più quella stringa!

Non è (ovviamente) più possibile modificarne il valore.

Per farla breve e visto che ci ho perso un ora del mio tempo (che ti puoi risparmiare) ho risolto cosi; ho inserito d’emblée le due righe portando anche il memory limit a 64M, sperando cosi di non dovermene occupare più.

Per l’esattezza l’ho inserito in “wp-settings.php”, quì:

// Include files required for initialization.
require( ABSPATH . WPINC . ‘/load.php’ );
require( ABSPATH . WPINC . ‘/default-constants.php’ );
require( ABSPATH . WPINC . ‘/version.php’ );

if ( !defined(‘WP_MEMORY_LIMIT’) )
define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’64M’);

e adesso tutto funziona.

Spero ti possa essere utile.

Buone Vacanze

Nuovo video guida ti segue passo-passo a creare il tuo blog WordPress... in modo semplice, veloce e divertente!

P.S.: non sono un esperto di PHP per cui non posso garantire l’infallibilità del metodo. Io l’ho fatto e a me funziona.

5 risposte a Aggiornare WordPress alla versione 3.0.1 su tophost

  • risolto grazie a unsecondo.com

    ciao a tutti

    ==

    Diversamente da quanto trovate nelle guide che ne parlano, ora non è più possibile risolvere il problema modificando il file [CARTELLA WORDPRESS] > wp-settings.php, la riga che definisce il limite di memoria ram allocabile non si trova più lì.
    Ma guardando i contenuti del file wp-settings.php, all’inizio è presente la riga
    require( ABSPATH . WPINC . ‘/default-constants.php’ );
    Quello che dovete fare è aprire il file
    [CARTELLA WORDPRESS] > wp-includes > default-constants.php
    modificare la riga
    define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’32M’);
    in
    define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’64M’);
    o il valore che preferite, che sia 36, 48, o 64MB di ram, a seconda del numero di plugin e funzioni che usate; ovviamente il valore più basso possibile con cui funziona WordPress è preferibile, per motivi di prestazioni, soprattutto se vi trovate su un hosting condiviso.

  • grazie ha funzionato ,senza il tuo consiglio non avrei saputo come fare co nwordpress 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Scarica GRATIS il corso: 
"E-mail Marketing"
ti verrà recapitato nella tua casella di posta elettronica.
Una lezione al giorno per una settimana.