Imprenditori del Web

euro simboloSono state pubblicate in Gazzetta le disposizioni attuative per l’accesso ai finanziamenti agevolati e ai contributi previsti per le PMI (art. 2, Decreto del fare).

 
Per la prima volta i finanziamenti saranno accessibili anche per l’acquisto di macchine hardware e software. Sono, invece, espressamente escluse dall’agevolazione le imprese operanti nei settori dell’industria carboniera, delle attività finanziarie e assicurative, della fabbricazione di prodotti di imitazione o di sostituzione del latte o dei prodotti lattiero-caseari.
I finanziamenti saranno concessi entro il 31 dicembre 2016 da banche o intermediari finanziari convenzionati e potranno essere stanziati per un valore compreso tra 20 mila e 2 milioni di euro, eventualmente suddiviso in più iniziative di acquisto per ciascuna impresa beneficiaria.

 
Min Sviluppo economico, decreto 27 novembre 2013 (G.U. 24 gennaio 2014, n. 19)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *